Notizie

Notizia del 08/02/2002

Primo lancio commerciale del 2002

In orbita da Arianspace INSAT 3C

Nella notte tra il 23 ed il 24 gennaio 2002, è stato messo in orbita da Arianespace, con il volo 147, il satellite per telecomunicazioni INSAT 3C per conto dell'Agenzia Spaziale Indiana ISRO. Il lancio è avvenuto alle 20,46 del 23 gennaio ora di Kourou (23,46 del 24 gennaio GMT) ed è stato effettuato dalla base spaziale europea di Kourou nella Guyana francese per mezzo di un razzo Ariane 42L, la versione del lanciatore equipaggiata con due booster laterali a propellente liquido. Il satellite Insat 3C è stato assemblato ed integrato dall'Organizzazione Indiana di Ricerche Spaziali (ISRO) a Bangalore in India. Al momento del decollo il satellite aveva un peso di 2.750 kg. I parametri calcolati al momento dell'accensione del 3° stadio erano di 570 km. di perigeo (il punto più basso dell'orbita percorsa da un satellite attorno alla Terra) e di 35.954 km. di apogeo (il punto più alto). I rapporti tra ISRO ed Arianespace risalgono a più di 20 anni fa quando, nel 1981, fu lanciato il primo satellite indiano denominato Apple. Con INSAT 3C salgono, così, ad otto i satelliti indiani messi in orbita dal lanciatore europeo. Inoltre, questo è stato anche il primo lancio di un satellite commerciale effettuato nel 2002 al mondo. Il nuovo satellite Indiano, appena messo in orbita, è equipaggiato con 30 ripetitori in banda C, 2 ripetitori in banda S ed uno SSM dedicato alle comunicazioni con i terminali mobili. Insat 3C avrà come missione principale quella di effettuare telecomunicazioni e trasmissioni televisive in gran parte del continente indiano. Appena dopo il lancio del satellite indiano, Jean-Marie Luton, presidente di Arianespace, ha detto che "i programmi futuri di collaborazione tra Arianespace e l'India prevedono un nono satellite, l'INSAT 3A che sarà lanciato alla fine del 2002 ed un decimo, l'INSAT 3E nel 2003". Il prossimo lancio di un razzo Ariane, il 148°, è previsto per il 20 febbraio 2002, quando un Ariane 44L dovrà mettere in orbita il satellite per telecomunicazioni INTELSAT 904. Per questo mese di febbraio è prevista la ripresa dei lanci del super razzo Ariane 5 che dovrà mettere in orbita il grande satellite per osservazione ambientale europeo ENVISAT.

Suggerimenti