Notizie

Notizia del 12/01/2010

Ingegneri dello sport, si studia a torino.

Al via la VII edizione del Corso di Perfezionamento in Ingegneria dello Sport, ideato dal Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Territoriali e dalla I Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Torino.

La finalità del corso è quella di offrire una formazione specifica e di approfondimento generale a neo-laureati in Ingegneria e Architettura di I e II livello, professionisti ed operatori del settore, per dare loro una formazione specifica e strumenti per affrontare le molteplici iniziative ed evoluzioni dell’impiantistica sportiva e del mondo dello sport.

In particolare l’edizione del corso 2009/2010 sarà dedicata all’approfondimento degli aspetti di programmazione, pianificazione, progettazione, realizzazione e gestione dell’impiantistica sportiva in genere, e a temi inerenti l’ideazione, l’organizzazione e la promozione di eventi sportivi di eccellenza, presentati come esperienze e casi di studio.

Particolare attenzione sarà posta agli aspetti normativi, italiani ed europei, che caratterizzano l’ambito agonistico e l’attività sportiva di base, comprese alcune importanti questioni derivanti dalla polivalenza funzionale di alcune tipologie di impianti. I partecipanti al corso potranno essere coinvolti in attività di ricerca su progetti regionali e nazionali.

Le lezioni del corso saranno svolte da docenti del Politecnico di Torino, esperti del mondo dello sport ed esponenti delle amministrazioni locali. Sono previsti anche interventi di personalità appartenenti ad enti coinvolti nell’organizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Torino 2006, tra cui Valentino Castellani e Tiziana Nasi, membri del comitato scientifico.

La scadenza per le iscrizioni è fissata per il 3 febbraio, le informazioni sul bando sono disponibili all’indirizzo:

http://didattica.polito.it/postlauream/perfezionamento/manifesto.html o al numero di telefono 011-5647946.

Suggerimenti