Notizie

Notizia del 28/05/2013

Individuare il tumore al fegato grazie a esame delle urine

Prevenzione e diagnosi precoce sono sempre più le parole chiave nella lotta contro il cancro.  Dall'International Liver Congress svoltosi di recente a Amsterdam arriva la notizia che la diagnosi del cancro al fegato potrebbe essere resa più semplice da un esame delle urine.

In particolare, analisi di risonanza magnetica nucleare permettono di distinguere i campioni di urina di pazienti sani da quelli ottenuti da pazienti con carcinoma epatocellulare monitorando l'aumento o la diminuzione della presenza di alcune proteine nell'urina e nella bile, come ad esempio la metionina, la carnitina e la creatinina. 

Ci sono dunque  buone prospettive che i clinici possano presto utilizzare semplici test delle urine per diagnosticare il carcinoma epatocellulare e il colangiocarcinoma.

Suggerimenti