Notizie

Notizia del 23/10/2003

Il peso giusto per cambiare sesso (negli animali)

In natura esistono diverse specie (tra pesci, molluschi e vermi) che cambiano sesso spontaneamente ad un certo punto della loro vita. Ora una ricerca dell'Università di Edimburgo ha visto che le condizioni ambientali e fisiologiche in cui si verifica questo fenomeno sono più o meno le stesse in tutti gli animali coinvolti dal fenomeno.

Secondo quanto riportato sulla rivista Nature, David Allsop e Stuart West, gli autori dello studio, hanno esaminato 77 specie di animali capaci di cambiare sesso. In tutti i casi osservati il cambio avveniva quando gli individui giungevano ai tre quarti del peso massimo che avrebbero potuto raggiungere in tutta la loro vita.

Il risultato, secondo i due scienziati, si accorda con le teorie evoluzioniste: il cambiamento di sesso è favorito da mutamenti nelle condizioni fisiche dell'animale, sia per età che per peso. Queste condizioni modificano l'adeguatezza degli individui ad un ruolo maschile o femminile nella riproduzione.

Suggerimenti