Glossario

etere

Secondo la fisica dell'Ottocento, l'etere era il mezzo ipotetico che permetteva la propagazione della luce (con un ruolo analogo a quello dell'aria per la propagazione del suono), nonché l'interazione gravitazionale tra i corpi.

L'esperimento di Michelson e Morley mostrò che è impossibile misurare il moto della Terra attraverso l'etere. La teoria della relatività di Einstein, con la sua interpretazione del comportamento della luce e della forza di gravità, rese superfluo il concetto di etere e portò al suo abbandono.

Suggerimenti